Il Litchi

Il Litchi, un nome strano, ma ricco di proprietà benefiche per l’organismo. La sua origine viene dall’Oriente, precisamente da Cina ed India e il suo nome in codice è “uva della Cina”. Fu coltivato per la prima volta 2000 anni fa ed ancora oggi presso i paesi orientali viene donato come buon auspicio in vista del nuovo anno.

Banana Apple Pie

Sbucciare e schiacciare le banane in una ciotola e sbatterle con le uova fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungere l’acqua, la farina, 3 mele sbucciate e tagliate a cubetti, il lievito e la cannella. Trasferire l’impasto in una teglia ricoperta da carta forno e decorarlo con la mela rimanente sbucciata e tagliata a fettine sottili. Infornare a 180 gradi per circa un’ora in forno statico.

Rientro dalle vacanze

Le vacanze piacciono a tutti: niente lavoro o scuola, niente sveglia, ma soprattutto tanto tempo, per riposarsi e per dedicarsi a se stessi o condividere con gli altri momenti di relax. È facile, quindi, capire perché non sempre sia facile riprendere i consueti ritmi alimentari, mantenere alto l’umore e tornare alla propria routine senza essere assaliti dallo stress.

Natale senza ingrassare

Non ingrassare durante le feste di Natale senza rinunciare al piacere della tavola si può. Natale è un periodo critico sia per chi è a dieta e vorrebbe evitare di recuperare il peso perso, sia per chi, costantemente attento alla linea, vorrebbe godersi il piacere della tavola uscendo comunque indenne da cene e pranzi in famiglia. Allora, come fare per non ritrovarsi a gennaio con chili in più?

Gli Agrumi

Gli agrumi sono costituiti da una bacca di forma ovale o tondeggiante chiamata esperidio, dalla buccia rugosa e resistente, più o meno sottile a seconda del tipo di frutto e di colore per lo più giallo o arancione, al di sotto della quale è presente una scorza bianca e compatta che racchiude al suo interno la polpa, dal tipico sapore acidulo – zuccherino

La zucca

Il termine zucca deriva da “cocutia” (testa), poi trasformato in “cocuzza“, e infine in zucca. È originaria dell’America Centrale e i semi più antichi, ritrovati in Messico, risalgono al 7000-6000 a.C. Nel nord America la zucca rappresentava un alimento “base” della dieta degli Indiani e infatti i primi coloni impararono da soli a coltivarla. Insieme alla patata e al pomodoro, è stato uno dei primi ortaggi esportati dopo la scoperta dell’America.

Metabolismo basale

Il metabolismo basale è la quantità di energia che serve all’organismo per mantenersi in vita e per far funzionare i sistemi vitali. Il metabolismo basale ricopre il 60 % del dispendio energetico giornaliero di una persona. C’è poi un 10 % svolto dall’effetto termogenetico dato dagli alimenti, dal momento che i processi digestivi e metabolici richiedono un consumo di energia

L’Uva

Dolce, rinfrescante e gradevole al palato: parliamo dell’uva, un frutto apprezzato fin dall’antichità, in particolare dagli antichi Greci e Romani. Non si tratta solo di un simbolo dell’autunno, nelle sue tante varietà nere e bianche, ma anche di un frutto pieno di proprietà. Sono molti, infatti, i benefici dell’uva, grazie alla sua composizione ricca di vitamine e sostanze antiossidanti.

La pesca

La pesca è un frutto che proviene dal lontano oriente: dolce e succoso, dalle tante varietà, è sempre presente sulle tavole estive!….Essa è il frutto di un albero, Prunus persica, appartenente alla famiglia delle Rosacee, parente stretto di un gran numero di alberi da frutto, tra cui ciliegio, susino e mandorlo.

Le patate

Per molti anni la patata ha goduto di una pessima reputazione: da alimento base della dieta di interi popoli a mostro carico di zuccheri e grassi, rovina dei corpi e delle menti umane. In realtà si tratta di un ottimo alimento, le cui virtù dipendono dalla varietà consumata e dalle modalità di preparazione.

Le Fragole

E’ arrivata la primavera, è tempo di fragole! Un connubio indissolubile che apre le porte alla bella stagione, ma non solo, perché l’arrivo di questo frutto ci consente un vero e proprio viaggio tra salute e benessere! Questo frutto è, infatti, un concentrato di proprietà benefiche e valori nutrizionali fondamentali per la salute del nostro organismo e, per questo motivo, deve essere frequentemente introdotto nella nostra alimentazione.

Mangi sano?

“Mi piace mangiare sano”. E’ una frase ormai molto frequente, quasi la garanzia che grazie alla scelta del cibo sano la persona sia destinata a mantenere il proprio stato di benessere per lunghi anni. Che l’alimentazione sia la base utile e necessaria per aumentare la probabilità di salute e diminuire la probabilità di ammalarsi è vero.