Oggetti del nostro passato: Fiammiferi CERINI

Il fiammifero è un oggetto semplice e pratico che consente di procurarsi del fuoco per vari usi in modo sicuro: è un bastoncino di legno, cotone o carta, con un’estremità ricoperta di una sostanza infiammabile che si accende per sfregamento su una superficie ruvida. La parola “fiammifero” riprende il significato latino del verbo “fero” che significa portare: letteralmente fiammifero significa portatore di fiamma.

CARRARMATO Perugina (1965/1985) … ma dove sei finito ?

Ha avuto successo il Carrarmato, un grande successo, ma dopo circa vent’anni di onorata carriera è passato dagli scaffali dei negozi alle teche del Museo Storico Perugina. Perché? Il Carrarmato – barretta di cioccolato al latte e fondente, la cui forma ricordava, per l’appunto, i cingoli di un carrarmato – è stato il primo esempio di prodotto di largo consumo, ed era destinato ai ragazzi.

Durbans e il gruppo Bonomi

Durban’s è il marchio di una linea di dentifrici, spazzolini da denti, collutori ed altri prodotti per l’igiene orale prodotti in Italia sin dai primi anni sessanta dal gruppo Bonomi. Fu un marchio particolarmente celebre negli anni di Carosello. 

CAMEL … le Cicche del Dromedario

Camel è un marchio di “Cicche” introdotto dall’azienda statunitense R. J. Reynolds Tobacco Company (RJR) nel 1913. Le Camel sono composte da una miscela di tabacchi turchi e del Nord America. Le Camel furono lanciate per la prima volta sul mercato statunitense nel 1913.

VOXSON – Tecnologia made in Italy – (1952/1987)

Voxson è un’azienda italiana del settore dell’elettronica di consumo, in particolare di apparecchi televisivi. Nel secondo dopoguerra fino alla fine degli anni settanta, è stata fra le maggiori aziende a livello nazionale ed europeo nella produzione di apparecchi radiofonici e televisivi. 

MARLBORO … storia di un’icona (dal 1924)

Marlboro è un marchio statunitense di Cicche prodotte a partire dal 1924 da quella che allora era la Philip Morris & Co., Ltd. E Inc., e oggi prodotte e commercializzate dalla Philip Morris USA (sussidiaria dello statunitense Gruppo Altria) per quanto riguarda il mercato USA, e dalla Philip Morris International Inc. per quanto riguarda il resto del mondo.

TEXAS INSTRUMENTS – le nostre prime calcolatrici – (dal 1972)

Texas Instruments Incorporated, meglio conosciuta nel mondo dell’industria elettronica con l’acronimo TI, è una compagnia statunitense, con sede a Dallas in Texas, famosa per lo sviluppo, la produzione e la vendita di dispositivi elettronici a semiconduttori e di tecnologia informatica in genere. 

Figurine Liebig

La storia delle figurine Liebig vede la sua origine attorno alla metà del XIX secolo. In questo periodo in Francia si diffonde la “moda” di reclamizzare i propri prodotti omaggiando agli acquirenti gadget vari – il più delle volte figurine stampate in bianco e nero oppure a colori attraverso la tecnica litografica.

Quando facevamo i PUZZLE …

Inventati attorno al 1760 da John Spilsbury, un cartografo e incisore di Londra, i puzzle erano originariamente a tema geografico ed erano realizzati dipingendo il soggetto su una tavola di legno e ritagliandolo successivamente in piccoli pezzi, che seguivano i confini delle singole nazioni, per mezzo di un seghetto.

Quando andavano di moda i CIUCCI DI GOMMA …. 

Negli anni ’90 esplose tra i giovanissimi la moda dei ciucci di gomma. L’utilizzo di questo curioso “ornamento” infatti nacque proprio a quell’epoca sulla scia dei rave party (la leggenda vuole infatti che i ragazzi che avevano fatto uso di sostanze per ballare utilizzassero i ciucci per evitare di digrignare i denti una volta andati a dormire!).

RASOIO BIC … dal 1975 – Carosello e Spot con Franco Franchi

Nel 1975 la Bic, reduce dei successi commerciali delle sue penne a sfera e degli accendini usa e getta, invade il mercato con un altro prodotto rivoluzionario, il rasoio mono lama interamente in plastica. Le tecniche di rasatura dei tempi passati infatti avevano tutte un aspetto comune; erano pratiche sufficientemente complesse da richiese, spesso.

Pastelli a cera … storia e curiosità (dal 1903)

I pastelli a cera hanno portato il colore e la creatività nelle mani di milioni di bambini, ma tutto inizia con un solo colore; il nero. In origine si trattava di una miscela di carboncino e olio, poi sostituito dalla cera per ottenere un pastello più resistente a pratico.

Ricordi le GONNE SCOZZESI in Tartan?

Il tartan è un particolare disegno dei tessuti in lana delle Highland scozzesi. Il kilt, il tipico gonnellino scozzese, è realizzato in tartan e difatti questo tessuto è considerato un simbolo tradizionale della Scozia. Originariamente il tartan era realizzato in lana, mentre oggi si utilizzano anche altri materiali.

I nostri mitici giochi all’aria aperta

I giocatori sono divisi in due squadre di almeno quattro giocatori ciascuna, e si affrontano su un campo di gioco rettangolare di circa 15×8 metri, diviso in quattro fasce di grandezza diversa in cui il giocatore si può muovere solo orizzontalmente, due più piccole ai confini e due più grandi al centro

Ricordi il “vaso da notte”?

Il vaso da notte è un contenitore a forma di ciotola, spesso con un manico e un coperchio, conservato nella camera da letto, sotto il letto oppure in un comodino o in un armadietto, e utilizzato generalmente come water per la notte.

Lo stabilizzatore

Il regolatore di tensione (in inglese automatic voltage regulator o AVR) o come più comunemente lo chiamavamo noi dagli anni ’50 ai ’70 “Stabilizzatore “ è un dispositivo elettronico in grado di regolare automaticamente la tensione ed eventualmente anche la frequenza e/o la corrente elettrica secondo i valori impostati

Luna Park – Un “giro” sulle giostre del passato

Con luna park s’intende un’area occupata da giostre, attrazioni e chioschi. Si tratta di associazioni di più giostrai, proprietari di attrazioni (chiamati in gergo i “mestieri”): montagne russe, ruota panoramica, autoscontro o installazioni più complesse. Il nome deriva dal primo parco di divertimenti ad attrazioni stabili a portare questo nome costruito a Coney Island (New York) nel 1895.

Cachet … il nostro analgesico !

I cachets Kalmine furono ideati dal farmacista francese Paul Metadier nel 1905 a Tours.  Già da subito furono un successo, merito dei suoi ingredienti, che permettevano al prodotto  di agire rapidamente.

Kodak Instamatic 50

La Eastman Kodak Company, nota più semplicemente con il nome Kodak, è un’azienda multinazionale statunitense fra le principali produttrici di apparecchiature e supporti per immagine analogica e digitale. A lungo nota soprattutto per la produzione di pellicole fotografiche negli ultimi anni si è concentrata nei settori della fotografia digitale, diagnostica medica per immagini, e prodotti per la stampa.

A Scuola negli anni 60 – Scuola Elementare

La scuola primaria (comunemente denominata scuola elementare) rappresenta in Italia il primo livello del primo ciclo dell’istruzione obbligatoria: la sua durata è di cinque anni, inizia all’età di sei anni; segue la scuola dell’infanzia e precede la scuola secondaria di primo grado (comunemente denominata scuola media).

C’era una volta il TOTIP

Il gioco nacque nel 1948, in seguito ad una proposta promossa da SISAL  ed UNIRE di indire un concorso a pronostico legato all’ippica. Sulla schedina venivano indicate 6 corse di cavalli, sia di trotto che di galoppo, disputate di domenica. I cavalli partecipanti venivano suddivisi in gruppi contraddistinti dai simboli 1, X e 2 e il concorrente doveva indovinare i gruppi di appartenenza del primo e del secondo arrivato. Per

Macchina da scrivere

Olivetti S.p.A. è una società che opera nel settore dell’information technology, di proprietà di Telecom Italia. In passato è stata anche una delle aziende italiane più importanti al mondo nel campo delle macchine per scrivere e da calcolo prima, e dell’elettronica poi (STMicroelectronics ne è, in parte, un’eredità); è stata tra le prime aziende, in ordine di tempo, a produrre personal computer e stampanti da ufficio. Suo è il primo pc, l’Olivetti Programma 101, prodotto nel 1964.