L’Acquaiuolo

E’ uno dei più antichi mestieri napoletani che ancora oggi, in parte, sopravvivono nella città partenopea.
Il suo lavoro, così come si evince dal nome, consisteva nella vendita dell’acqua che però era composta da diversi tipi.

Pino Daniele

A Napoli una mostra multimediale che resterà aperta fino al 31 dicembre è dedicata a Pino Daniele. Si intitola Pino Daniele alive, la mostra ed è ospitata nel complesso di Santa Caterina a Formiello, sede della Fondazione Made in Cloister.

Domenico Rea

di Felice Nicotera In questi giorni si è celebrato il centenario della nascita di Domenico Rea (Nocera Inferiore, Salerno, 1921 – Napoli 1994). Nato l’8 settembre del 1921, il grande scrittore napoletano ha scritto diverse opere e collaborato con alcune case […]

Francesco Mastriani

di Felice Nicotera Francesco Mastriani (Napoli, 23 novembre 1819 – Napoli, 6 gennaio 1891) è stato uno scrittore italiano, autore di romanzi d’appendice di grande successo. Fu inoltre drammaturgo e giornalista. Mostrò fin dagli esordi letterari grande attenzione nei confronti delle classi subalterne napoletane. […]

Aniello Falcone

di Felice Nicotera “Aniello Falcone, il Velásquez di Napoli”, è il titolo della mostra inaugurata lunedì 25 ottobre alle ore 16.45 al Museo Diocesano di Largo Donnaregina dall’arcivescovo di Napoli, monsignor Domenico Battaglia. Per la Regione c’era l’assessore al Turismo […]

 ‘A scapillata

di Felice Nicotera Provate a ricordare alcune commedie di Eduardo De Filippo dove accanto al letto del defunto c’erano tante donne piangenti e disperate che gridavano addolorate e affrante: “E chi se l’aspettava ‘na notizia simile, chillo ‘o cumpare steve […]

‘O pusteggiatore

di Felice Nicotera Tutti sappiamo che la canzone ha reso Napoli conosciuta in tutto il mondo, E’ proprio grazie alla musica che in passato a Napoli nasceva un altro degli antichi mestieri napoletani,  ‘O pusteggiatore. ‘O pusteggiatore o ‘e pusteggiature nel caso si trattasse […]

‘O Mastuggiorgio

di Felice Nicotera ‘O Mastuggiorgio era un infermiere di manicomio (“‘de pazze”). Di solito aveva un fisico forte e robusto, e aveva la grande responsabilità di sorvegliare i pazzi affinché non facessero del male a se stessi ed ad altri. Egli collaborava a […]

‘O Casaduoglio

di Felice Nicotera Oggi nelle grandi catene di supermercati, alcuni aperti 24/ore su 24, è possibile trovare tutto, in qualunque momento. Fortunatamente in alcuni luoghi, di fronte a questi giganti industriali c’è una tradizione che si difende con le unghie […]

‘A lavannara

di Felice Nicotera Tra i tanti antichi mestieri napoletani scomparsi ricordo ‘A lavannara  (la lavandaia). Questa figura era solita girare per le case alla ricerca di panni sporchi che lavava utilizzando sapone e cenere, ma ciascuna custodiva segretamente il proprio […]

‘A capera

di Felice Nicotera A capera, era la parrucchiera a domicilio. Si recava nelle case delle donne che richiedevano il suo intervento e con notevole maestria realizzava appariscenti pettinature: intrecciava, avvolgeva, arricciava e tagliava i capelli delle clienti all’ultima moda, dando, […]

‘A Sciantosa

di Felice Nicotera ‘A Sciantosa è un modo dire napoletano che affonda le proprie origini in un passato molto antico. Questa bellissima espressione dialettale – tuttora ancora in uso – viene spesso utilizzata per fare riferimento ad una donna elegante […]

Acquario Dohrn di Napoli

di Felice Nicotera Da pochi giorni è stato riaperto l’Acquario Dohrn di Napoli, dopo una chiusura durata circa sei anni. Questo luogo appartiene alla mia memoria. Con mia moglie, portavamo volentieri i nostri figli, Carlo e Giovanni, in visita, ed […]

L’origine della canzone napoletana

di Felice Nicotera L’origine certa della nascita della canzone classica napoletana è senza dubbio da collocarsi intorno il 1835, data che sancisce l’inizio della storia “ufficiale” della canzone napoletana. In quell’anno infatti nacque la prima vera canzone classica napoletana, divenuta famosa più che […]

Se sfraveca

di Felice Nicotera SE SFRAVECA di Salvatore Di Giacomo Sul famoso sventramento di Napoli, voluto dal ministro Depretis, il grande poeta Salvatore Di Giacomo scrisse sfiziosi articoli-bozzetti, da cui è tratto il seguente brano: E se venne tutto a rott’’e […]

Massimo Troisi

di Felice Nicotera E’ UNO STATO D’ANIMO, UN MODO DI VIVERE, UNA SAUDADE NAPOLETANA… A quasi trent’anni dalla morte, Napoli ospita una mostra fotografica e multimediale, ricca di oggetti, immagini e filmati, dedicata a Massimo Troisi.L’esposizione a cura di Nevio De Pascalis e Marco […]

Napoli 1860

di Felice Nicotera TV-STORIA – NAPOLI 1860 Sabato scorso, 14 maggio, RAI Storia ha trasmesso una vera chicca televisiva: il documentario “Napoli 1860 – La fine dei Borboni”,  una miniserie televisiva del 1970, diretta dal regista Alessandro Blasetti e prodotto da Universalia Film. All’epoca, […]

Pianefforte ‘e notte

di Felice Nicotera l più grande poeta napoletano, Salvatore Di Giacomo, legatissimo alla sua terra, in questo brano celeberrimo, tra le poesie più belle e sublimi di tutti i tempi, descrive con malinconica e finissima dolcezza, lo smarrimento e la […]

Matilde Serao

di Felice Nicotera MATILDE SERAO E LA NOVELLA “Telegrafi dello Stato – sezione femminile”, Roma, Tip. Edoardo Perino, 1895, pp. 47-48. Per ricordare la Festa del Lavoro del 1 maggio di sabato scorso, riportiamo lo sguardo attento e sensibile della […]

“É notte”

di Felice Nicotera “É notte” di Eduardo De Filippo Tutt’è silenzio dint’a sta nuttata nun se sente nu passo ‘e cammenà. Nu ventariello tutta na serata pare ca me vuleva accarezzà. E finalmente chiagno! Tu non vide, tu staje luntano, […]

O’ canisto

di Felice Nicotera Tra le vecchie usanze e tradizioni delle nostre terre, ricordo con particolare nostalgia le attenzioni usate dai salumieri ed altri venditori per aggraziarsi il cliente in occasione delle festività importanti. C’era un rapporto personale inesorabilmente scomparso con […]

Iurnata ‘e Pasca

di Felice Nicotera ‘IURNATA ‘E PASCA di Felice Nicotera da Suonno d’autunno ed. dell’Ippogrifo 1986 Ogge ll’aria è pesante! Sti nuvole avascie pare diceno “fuie ca ll’acqua è vicina…” E chest’’a chiame Pasca? Nun vide? Tutto è cagnate… E ‘o […]

Lo iettatore

di Felice Nicotera Amico stretto dello schiattamuorto, lo iettatore, colui che porta sfortuna ed emana un’influenza negativa. Iettatura deriva dalla forma dialettale napoletana “gettatura” (l’atto di gettare), e in questo caso si getta il malocchio. «L’jettatore è di solito magro […]

Il Commissario Ricciardi

di Felice Nicotera IL COMMISSARIO RICCIARDI di MAURIZIO DE GIOVANNI La storia, ambientata nella Napoli degli anni trenta in pieno regime fascista, segue le indagini del commissario di polizia Luigi Alfredo Ricciardi. L’uomo custodisce un terribile segreto ereditato dalla madre, che chiama il Fatto: è in grado […]

Io vulesse truva’ pace

di Felice Nicotera Una bella poesia del grande Eduardo De Filippo. Di fronte alle fatiche dell’esistenza, Eduardo invoca la pace, in cui “nun sèntere cchiù niente”. Una pace che però non significhi annientamento o morte, ma piuttosto una possibilità di vita, […]

‘O Pazzariello

di Felice Nicotera USI E COSTUMI ‘O Pazzariello era un mestiere ambulante, che veniva esercitato a Napoli dalla fine del ‘700, per tutto l ’800 e fino agli anni 50 del ‘900. Di solito qualcuno senza lavoro, pur di guadagnare […]

Nuie

di Felice Nicotera Felice Nicotera (da Suonno d’autunno, ed. dell’Ippogrifo, 1986) NUIE Si catena pe’ st’ammore fatt’’e rose e mille spine… Puort’’e suonne dint’’o core.. Miett’’o ffuoco dint’’e vvene.. Si ‘na smania ‘e vulè bbene Ca nun sape cchiù ‘a […]

Galleria Umberto I

di Felice Nicotera LUOGHI DELL’ANIMA : LA GALLERIA UMBERTO I Il primo luogo di Napoli che imparai a conoscere da ragazzino e che contribuì alla mia educazione sentimentale fu di sicuro la Galleria Umberto I. Era il salotto della città, […]

Tombola napoletana

di Felice Nicotera Tra le usanze napoletane più tipiche del periodo natalizio, nei ricordi di tante generazioni, c’è senza dubbio la tombolata tra parenti dopo la cena delle due Vigilie, di Natale e Capodanno, in attesa della mezzanotte. Tolti i rimasugli della cena […]

A cantata d’ ‘e pasture

di Felice Nicotera POESIA A cantata d’ ‘e pasture di Raffaele Viviani, è uno straordinario poemetto del 193, e, rappresenta, ancora oggi, la scenografia più tipica della verace tradizione napoletana. Una vera e propria orchestra per voci: versi dal ritmo serrato, […]

Suonno d’autunno

di Felice Nicotera Moreno ‘e fronne! Trase ‘o primmo friddo… E tu ‘int’e suonne me tuorne a lusingà… Allora tengo mente tutt’’e mumente nuoste comme si eternamente campasse ancora ccà… Ricordo ‘a canzuncella.. e ‘addora de’ capille… ‘Na freva sott’’a […]

Il Caffè Gambrinus

di Felice Nicotera Lo storico caffe’ Gambrinus è una tappa obbligata per molti quando arrivano a Napoli.  Un vero e proprio luogo di ritrovo dove l’arte e la bellezza attirano personaggi da ogni angolo d’Europa.  Nei suoi salottini sono passati monarchi e […]

Il tampone sospeso

di Felice Nicotera USI E COSTUMI Il covid-19 non ferma la solidarietà. Il Tampone sospeso è la bellissima notizia dei giorni scorsi che ci fa sentire orgogliosi di essere napoletani nell’animo e di amare questa città unica e stupefacente, soprattutto […]

E DUIE NUVEMBRE

di Felice Nicotera E dduie ‘e nuvembre! Che malinconia sti lluce ‘ncopp’’e ttombe appriparate.. Nu disco sona ‘a stessa litanìa.. Vide ggente felice e sorridente.. ‘O cimitero è ‘a primma ‘e nu tiatro.. ‘Na vot’all’anno ognuno se ricorda.. E puntualmente […]

Termoli e Casacalenda

di Felice Nicotera Le Stragi Dimenticate La storia della Rivoluzione napoletana del 1799, spesso relegata ad un vergognoso oblio, merita maggiore riflessione perché fu allora che venne innalzato l’albero della libertà, con i suoi ideali e sogni, e si gettò […]

Vincenzo Gemito

di Felice Nicotera L’arte e l’anima napoletana. Una mostra al museo di Capodimonte di Napoli su Vincenzo Gemito, ricorda quest’artista folle, geniale, tormentato, che ha così tanto appassionato per le sue originalissime opere e per la sua vita.  GEMITO : […]

Maria Luisa D’Aquino

di Felice Nicotera Donna Maria Luisa D’AQUINO (27.1.1908-9.1.1992). Fu poetessa, scrittrice, giornalista. Nata a Napoli da Ettore d’Aquino dei Principi di Tropea e dalla nobildonna Angèle Roche, figlia di Luisa Massone.Era coniugata con il Tenente Colonnello dei bersaglieri Umberto Lombardi, […]