a cura di Antonio Esposito


Gigi Pisano – Giuseppe Cioffi – 1938

’Na sera ’e maggio fu scritta nel 1938 da Gigi Pisano e musicata da Giuseppe Cioffi. Autori molto prolifici ma assolutamente nuovi a questo genere di canzoni. Infatti erano tra i massimi esponenti della canzone umoristica napoletana.

Gigi Pisano aveva debuttato nel 1904 come comico nel café chantant. Fu fondamentale per lui l’incontro con Raffaele Viviani che lo arruolò nella sua compagnia.

Vi rimase 7 anni evidenziando la sua poliedricità. Fu cantante, comico, paroliere e attore. La più famosa delle sue canzoni umoristiche, Ciccio Formaggio, divenne cavallo di battaglia di Nino Taranto.

La sua collaborazione con Giuseppe Cioffi, all’epoca giovane compositore fresco di conservatorio, iniziò nella seconda metà degli anni Venti. E insieme iniziarono un sodalizio di straordinaria creatività.

Cioffi divenne famoso non solo come compositore ma anche come organizzatore di spettacoli musicali e direttore d’orchestra.

Eppure, nonostante le loro esperienze artistiche tanto diverse, riuscirono a creare questo capolavoro della canzone napoletana.

Fonte : Napolinpillole , art. Enzo Abramo


Le pagine di “La canzone napoletana”

[catlist name=la-canzone-napoletana numberposts=1000]