a cura delle Redazioni di “Houzz” e “Quimamme”


Decorare le stanze
Perché non rendere più accogliente l’atmosfera appendendo cartoline e biglietti natalizi? Potresti chiedere a tutti gli amici di portarne uno e poi appenderli insieme, creando dei festoni. Anche chi non ama il Natale, si sentirà coinvolto dalla giornata di festa!

E se ognuno appendesse all’albero il suo messaggio d’auguri? Se ami organizzare momenti di condivisione durante le feste natalizie, potresti chiedere a parenti e amici di scrivere i propri bigliettini, che troveranno un posto d’onore sul tuo albero. La notte di Capodanno potrebbe essere il momento per aprirli, leggerli tutti insieme e augurarvi un Buon 2016!

Creare segnaposti “fai da te”
C’è sempre poco tempo da dedicare alle proprie passioni, come per esempio il fai da te. Le feste possono essere l’occasione anche per dare libero sfogo alla propria creatività.
Coinvolgi i più piccoli e gli amici che inviterai a cena per creare i segnaposti che utilizzerete in quei giorni. Potete scegliere un’unica tipologia o realizzarne diversi, che rispecchino gusti e personalità degli invitati.

Scrivere biglietti d’auguri…
Preparate dei bigliettini d’auguri. Allestisci il tavolo della cucina o della sala con tutto ciò che può servirvi: carta e cartoncini, penne colorate, pastelli e acquarelli, adesivi e brillantini e dai via libera alla creatività. Se qualcuno degli invitati è un illustratore molto bravo, potrai organizzare una lezione di disegno!

Un consiglio, soprattutto se partecipano anche i bambini: stendi sul piano d’appoggio una grande tovaglia, meglio se impermeabile, per proteggere il tavolo da eventuali danni.

… e incartare i regali
Se non avete ancora fatto in tempo, trascorrete la vigilia preparando i regali. Così mamma e papà insieme agli altri genitori potrebbero incartare i giochi dei più piccoli (mentre sono impegnati a giocare a debita distanza).


Le pagine di “Natale In…2021”

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments