a cura della Redazione di “Jungmandala.com”


Il cubano Wilfredo Lam (1902-1982) di origini afro-cinesi, studia in Spagna e si stabilirà a Parigi, cuore dell’arte moderna. Nel 1938 conosce Picasso, di cui ne subisce positivamente l’influenza e da cui sarà inserito nella cerchia dei surrealisti di Breton. La forza immaginativa delle numerose correnti pittoriche con cui verrà in contatto lo influenzeranno al punto da conferirgli uno stile che ne sarà la somma riconoscibile.


Gli articoli di “Almanacco Arte Moderna”

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments