di Tiberio La Rocca


MANCA UN ADDIO

Muoiono soli, senza una carezza,
senza un sorriso
senza una preghiera
accompagnati solo
dai ricordi,
e dall’afflizione
che riempie il tempo.
Muoiono soli, ed attorno a loro
uomini e donne
con maschere sul viso;
nessun saluto
nessuno a consolarli
persino il passo estremo
ora è negato.
E i dati della sera
freddi e scarni
portano il gelo
come un dì d’inverno.
E gli occhi implorano
una goccia di pianto
capace di distogliere
il pensiero.
Manca un addio,
sebbene nel frattempo,
mi accorgo che è arrivata
primavera.