di Tina Gencarelli


Gioia di vivere: così la ritrovi

Per essere felici bisogna ricordare che divertimento, successo, obiettivi da raggiungere non possono regalare la felicità autentica, che nasce solo “dentro”… Le persone tristi sono quelle che ricercano la felicità nel mondo esterno: nel raggiungimento di un obiettivo, nella conquista di una persona, nel possedere degli oggetti o nel raggiungere uno status quo. Questo genere di felicità è illusoria e passeggera. Infatti cosa accade quando poi la relazione che doveva portarmi la felicità, finisce? Cosa accade quando dopo tanto impegno per possedere un oggetto, ti viene rubato? Semplice,si  smette di essere felici. Le persone estremamente gioiose cercano la felicità in un cambiamento interiore. Lavorano su se stesse, disimparano le strategie che le portano a soffrire, crescono come persone e come conseguenza sono più felici. Fino a quando dai la responsabilità della tua gioia al tuo partner, alle situazioni esterne, al governo o alla tua situazione economica…non potrai mai essere estremamente felice e gioioso. “Io sono il responsabile della mia gioia e della mia felicità” questa è la convinzione. Le persone felici cercano sempre dei motivi per esserlo ancora di più. Si svegliano la mattina e ringraziano. Hanno fatto della gratitudine un abitudine giornaliera. Non ringraziano perché le cose gli vanno bene ma lo fanno perché hanno scelto di vivere una vita in cui si riconoscono, vogliono portare gioia e amore nel mondo. Se una persona felice, ringrazia e benedice nel frattempo una persona triste si lamenta e critica. La società in cui viviamo ci spinge a ricercare tutto ciò che di “Brutto” c’è intorno a noi. E’ una trappola, non cascarci. Il mondo è bello e succede solo quello che deve succedere. Lamentarsi ci impregna di energia negativa e poi percepiamo il mondo un pò più brutto rispetto a prima. Più ci lamentiamo e più il mondo ci apparirà sbagliato. Le persone felici hanno fatto dell’ammirazione, della gratitudine e della benedizione…il loro sport preferito. Ricerca continuamente motivi per essere nella gioia.

Fonte : “drittoallameta”

Questo brano di Frederic Francois Chopin ci fa tuffare in quel senso di “Gioia di vivere” che mai dovrebbe abbandonarci…


Gli articoli di “Tina Gencarelli”
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments