a cura della Redazione di “Buonissimo”


I flauti al cioccolato sono ottimi per una colazione super gustosa e nutriente: sono amatissimi dai più piccoli, ma non solo, perché sono deliziosi. Possono essere consumati anche a merenda, dal momento che sono leggeri e digeribili. Insomma, sono davvero il top e possono essere preparati con facilità anche in casa. Per una ghiotta alternativa, provate anche il pane di banana al cioccolato.

Come fare i flauti al cioccolato

I gustosissimi flauti al cioccolato si preparano facendo sciogliere il lievito nel latte, aggiungendo le farine e quindi unendo lo yogurt e lo zucchero. Dopo aver mescolato con cura si ottiene un piccolo panetto da far riposare per un paio d’ore, da dividere in quattro filoncini e da tenere a riposo un’altra mezz’ora. Dopo aver inciso i filoncini li si inforna per un’ora, quindi li si farcisce con la crema al cioccolato preparata nel frattempo. Ecco tutti i passaggi.

Ingredienti :
  • Farina 00 100 g
  • Farina Manitoba 200 g
  • Lievito di birra 10 g
  • Zucchero 70 g
  • Latte 300 ml
  • Yogurt 40 g
  • Sale 1 cucchiaino
  • Cioccolato 400 g
Preparazione :
  1. Sciogliete il lievito nel latte, aggiungete le farine e mescolate con cura, quindi fate sciogliere lo zucchero nello yogurt e aggiungetelo al lievito preparato in precedenza
  2. Mescolate con cura ottenendo un piccolo panetto da chiudere in un canovaccio da cucina e da lasciar riposare per un paio d’ore; trascorso questo tempo dividete il panetto in 4 piccoli filoncini che porrete in teglia e lascerete in forno spento per circa mezz’ora
  3. Prima di accendere il forno fate delle piccole incisioni su ogni filoncino e quindi fate cuocere a 180° per un quarto d’ora, dopodiché fate raffreddare e dividete ognuno dei filoncini in pezzi di qualche cm, secondo i vostri gusti
  4. Preparate nel frattempo la crema al cioccolato sciogliendo il cioccolato nel latte e ottenendo un composto omogeneo, fate raffreddare qualche minuto e quindi prendete i filoncini e farciteli con la crema al cioccolato preparata e raffreddata, aiutandovi con una sac a poche

Le ricette di “Dolciando”

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments