a cura della Redazione Buonissimo


La viennetta è uno dei semifreddi più amati. Un delizioso dessert con tanta soffice panna e una squisita copertura di cioccolato. Riprodurre in casa uno dei must dell’industria dolciaria non è semplicissimo. Non è certo come preparare una classica e soffice torta di mele. Ma non dovete preoccuparvi la ricetta è molto più semplice di quello che possiate pensare.

Come si prepara una viennetta in casa?

L’ingrediente principale è solo la buona volontà e un pizzico di pazienza. Per il resto basta seguire gli step della ricetta: ed eccovi servita una stupenda viennetta quasi come quella comprata al supermercato. Ma la soddisfazione non avrà prezzo.

Ingredienti

Preparazione

  1. Montate la panna per dolci che avrete posto al fresco in frigorifero ed unitevi l’aroma alla vaniglia, quindi unite anche il latte freddo ed amalgamate.
  2. Montate a neve gli albumi con del sale e una volta raggiunto un composto spumoso incorporatelo alla panna: intanto foderate uno stampo rettangolare con della pellicola trasparente.
  3. Passate ora a realizzare la Viennetta creando una base con la crema alla panna nel cui centro porrete delle sfoglie di cioccolato che ricoprerete nuovamente con la panna proseguendo fino al termine degli ingredienti. Ora fate raffreddare in congelatore per almeno 6 ore.
  4. Al termine del raffreddamento decoratela con scaglie di cioccolato e servite.

Dove è nata la Viennetta?

Fu creata per la prima volta nel 1982 da una tecnica ideata da Kevin Hillman, responsabile per lo sviluppo nello stabilimento Algida di Gloucester (Inghilterra).


Le ricette di “Dolciando”

Lascia un commento