a cura della Redazione di “A tutto notizie”


l 15 Maggio 2021 è stata la data ultima per gli automobilisti di montare pneumatici estivi sulle proprie auto. La legge prevede l’obbligo di utilizzo delle gomme estive (o in alternativa le all season) a partire dal 15 Aprile 2021 e fino al 15 Ottobre 2021, a cui si aggiunge un mese di deroga sia all’inizio che alla fine della “finestra invernale”. Quindi dal 15 Aprile al 15 Maggio 2021, occorre montare le gomme estive.

Cambio gomme, come risparmiare

Se conservate voi stessi le gomme, risparmierete fino a 40 euro a stagione. Inoltre, confrontando i vari prezzi, potreste risparmiare fino al 20 % della spesa totale. Valutare la tipologia di gomme migliore alla propria auto e all’uso che se ne fa. In caso di auto di piccole dimensioni e di un chilometraggio basso, si possono valutare le gomme all season. Per risparmiare, si può valutare attentamente anche il montaggio di gomme usate in buone condizioni.

Perché fare il cambio gomme

I motivi principali per il cambio gomme sono il risparmio di carburante, le prestazioni e la sicurezza. I tasselli delle gomme estive sono più spessi rispetto alle invernali, che montano tasselli sottili per avere una maggiore presa sulla neve. Inoltre, le scanalature, molto diverse su quelle estive (3 longitudinali), più adatte sul bagnato per garantire maggiore aderenza e meno rischi di aquaplaning.

Sanzioni amministrative

Le sanzioni in caso di inadempienza possono andare dai 422 ai 1.695 euro. Oltre alla sanzione è previsto anche il ritiro della carta di circolazione, cui segue l’obbligo di visita e prova presso la sede della Motorizzazione Civile. Inoltre, c’è da sapere che in caso di incidente avvenuto dopo i termini di obbligo di legge e si risulta inadempienti, c’è il rischio che l’assicurazione non copra i danni.


Gli articoli di “AutoBox”

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments