a cura di “Fabrizio Caramagna”


Che forza che ha l’azzurro. Mette il suo colore dentro ogni finestra, dentro ogni sguardo. Squarcia il mondo di luce prima di morire nel tramonto. E torna sempre il giorno dopo con la sua lezione di chiarezza e generosità di fronte al groviglio delle cose.
L’azzurro è il più aperto dei colori. Non fa che accogliere.
Quando la gente ha il colore indefinito della noia
mi nascondo nel mio azzurro.
Al mattino sono azzurri i pensieri, le pareti, i tappeti, i fiori nel vaso. Ogni cosa ha il colore dell’inizio.
L’azzurro è il colore degli occhi dei neonati e della veste degli angeli, è il sangue del cielo che pulsa dentro l’aria, è l’oltrevita.
Amo l’azzurro del mare e lo abbino su tutto.
Il cielo: un cassetto che se lo apri trovi solo azzurro.
Il cielo azzurro è proprietario del viso di tutti i bambini.

Fabrizio Caramagna, conosciuto anche come “ricercatore di meraviglie”, è uno degli autori italiani più citati e lo scrittore di aforismi (vivente) più citato al mondo.

https://fabriziocaramagna.com/

fabrizio.caramagna@gmail.com

fabriziocaramagnaaforista/